;

Living Divani @ iADC in Shenzen

Living Divani @ iADC in Shenzen
Living Divani vola a Shenzhen per l’inaugurazione dell’International Art Design Center (iADC), il nuovo polo del design italiano nato dalla collaborazione con Federlegno Arredo Eventi (FLA) dove presenta il suo primo showroom monobrand del Paese.

Circondate da pareti retroilluminate impreziosite da canne bambù, le 7 ambientazioni Living Divani sono un fluire di proposte del marchio, che negli anni ha saputo sviluppare un’offerta articolata che ruota intorno a sistemi imbottiti dalle forme e volumetrie discrete firmati Piero Lissoni, abbinati a complementi dal segno più forte disegnati da giovani talenti.

Accoglie il visitatore all’ingresso trasportando immediatamente nel mondo di purezza formale Living Divani il divano modulare Extrasoft, dove soffici sedute in pelle e tessuto sono accostate l'una all'altra in geometrie regolari, accompagnate dai tavolini Family Lounge bianchi in lamiera metallica ripiegata. Offrono un rifugio prezioso le poltrone Lipp dal raffinato rivestimento trapuntato a rombi e le poltrone Frog di Piero Lissoni, un classico Living Divani disegnato nel 1995, proposte nella versione imbottita con struttura grigio canna di fucile e rivestimento in pelle.

Nelle diverse aree living dominano le curve coinvolgenti del divano modulare Rod Bean in pelle marrone e piedini bruniti, che, come l’intera famiglia, offre la possibilità di differenziare il rivestimento della scocca da quello dei cuscini, disponibili con bottoni e trapuntatura a vista. Ma spicca anche il divano Ile Club, le cui forme piene e soffici si ergono come su un piedistallo sulla sottile struttura metallica.

Da ultimo, nella stanza da letto incanta il soffice perimetro imbottito del letto Extrasoft Bed, con i comodini Moon di Mist-o in rovere tinto carbone, costituito da due mezzi cerchi accostati e Stilt di Massimo Mariani, la cui cifra progettuale è fatta di attenzione per le forme, dettagli e memorie.

Punteggia la scena una ricca proposta di complementi, come i tappeti della Kumo Collection di Mist-o e delle collezioni Carpet Collection e Sin Titulo Collection entrambe designate da Harry Paul, e l’oggettistica del Progetto Styling a cura di Elisa Ossino Studio, a completare l’idea di un “mondo Living Divani” rifinito in ogni suo piccolo dettaglio, dove si respira un’atmosfera disinvolta e cosmopolita.

Grand Opening Ceremony
25 Novembre dalle ore 15 alle ore 21
c/o SHENZHEN IADC (INTERNATIONAL ART & DESIGN CENTER)